Farmacie di Trieste: tra le prime a proporre lo psicologo in farmacia

Farmacia omeopatia a Trieste: recuperare il rapporto tra paziente e farmaco
10 maggio 2018
Un test delle intolleranze alimentari per scoprire cosa vi disturba
16 maggio 2018

Farmacie di Trieste: tra le prime a proporre lo psicologo in farmacia

Sono molte le farmacie di Trieste che contemplano tra i servizi offerti, anche quello dello psicologo in farmacia; con un trend che è sempre più ampio ed esteso.

Sebbene si parli già da anni dell’istituzione di uno “psicologo di base” da affiancare al “medico di base”, i tempi per questo definitivo sdoganamento della psicologia, almeno in Italia, non sono ancora abbastanza maturi.

Tuttavia già da diversi anni, anche in virtù di un primato nazionale in materia di psicologia e psicoanalisi, sono molte le farmacie di Trieste che offrono la possibilità di ricorrere alle cure di uno psicologo esattamente come per un qualsiasi altro farmaco.

Il trend oggi non è più prerogativa del territorio friulano, ma raggiunge sempre più spesso anche le abitudini e i servizi di molte altre strutture in tutto il Paese.

I dati del resto sono indicativi e testimoniano una rapida ascesa della domanda dei cittadini verso le cure dello psicologo; come emerge dall’Ente Nazionale di Previdenza e Assistenza per gli Psicologi, negli ultimi vent’anni la domanda è cresciuta del 600%.

Le farmacie di Trieste che da lungo tempo già contemplano la presenza dello psicologo, come la farmacia Ai due Lucci di via Brunner, sembrano dunque aver fatto da apripista, dimostrando l’efficacia e l’importanza di trattare nei medesimi luoghi e nelle medesime modalità delle cure per il corpo, anche quelle dedicate alla  cura della psiche.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *