Molti italiani soffrono di intolleranza al glutine, è un caso?

farmacie Trieste
Farmacie a Trieste: fisioterapia oltre che farmaci
12 luglio 2018
farmacia omeopatia Trieste
Nella Farmacia per omeopatia a Trieste anche rimedi contro le zanzare
26 luglio 2018

Molti italiani soffrono di intolleranza al glutine, è un caso?

test intolleranze alimentari trieste

Intolleranza al glutine: i test intolleranze alimentari a Trieste rivelano sempre più casi

Quando facciamo test per le intolleranze alimentari, notiamo spesso aumenti della celiachia, un tipo di intolleranza quasi ignorata negli decenni scorsi, ma che conosce un’innaturale impennata in questa era, come mai? Proviamo a capirlo.

Scoprire di soffrire di celiachia non è particolarmente piacevole, perché comporta cambiamenti nella dieta e nelle abitudini molto rilevanti, rinunce che possono gettare anche nello sconforto perché i prodotti contenente glutinesono davvero tanti e la maggior parte di quelli più golosi.

Ma da dove nascono questi disturbi, e perché i casi di celiachia crescono costantemente?

Alcuni studi sembrano aver trovato un colpevole o comunque un fattore responsabile di questo disturbo rilevato sempre più spesso dai nostri test intolleranze alimentari a Trieste: il grano moderno.

A causa dei costi più contenuti le industrie preferiscono lavorare grano e frumento dal glutine forte, cosa che ha spinto gli agricoltori ad abbandonare le coltivazioni dei cosiddetti grani antichi, quelli che contengono molte più proprietà nutritive e che soprattutto risultano più digeribili.

Questo tipo di colture è stata già riscoperta da un tipo di cucina gourmet, soprattutto chi fa panificazione ad un certo livello e dalle pizzerie gourmet.

Alcuni grandi pastifici infatti o molini di qualità stanno sperimentando con successo questo tipo di farine, ma si tratta ancora di gocce nell’oceano rispetto alla grande distribuzione che invece utilizza farine moderne.

Dietro alla celiachia e alle intolleranze , ci sarebbe anzi la tendenza a rafforzare artificialmente il glutine, per meglio farlo resistere ai processi produttivi: e l’intestino umano ne risente pesantemente.

Spesso le soluzioni ai nostri disturbi sono più semplici di quanto si possa immaginare!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *