Farmacia per omeopatia a Trieste, cosa sapere

doccia-nasale-micronizzata
Terme a Trieste: riprodurne gli effetti benefici con la terapia inalatoria
12 settembre 2018
plantari Trieste
Plantari e altri supporti, quando sono necessari
27 settembre 2018

Farmacia per omeopatia a Trieste, cosa sapere

farmacia omeopatia trieste

Sono diverse le domande a cui chi si reca in una farmacia omeopatica vorrebbe una risposta, proviamo a farlo noi della Farmacia per omeopatia a Trieste Ai Due Lucci.

· Innanzitutto, chi prescrive i farmaci omeopatici?

È molto importante sapere che solo un medico abilitato può farlo, non è assolutamente possibile che una figura diversa da questi possa disporre che un paziente assuma farmaci omeopatici!

  • Dove si vendono i farmaci omeopatici?

Nel nostro Paese solo farmacie per omeopatia come la Ai Due Lucci a Trieste , parafarmacie o corner della Gdo possono distribuire i farmaci omeopatici.

· È possibile assumere altri farmaci insieme al quelli omeopatici?

I farmaci omeopatici, a discrezione del medico, possono tranquillamente essere distribuiti insieme ad altre tipologie di farmaci, è solo lo specialista che, come nel caso dei farmaci tradizionali, è in grado di stabilire compatibilità tra farmaci diversi.

  • Come si devono assumere i medicinali omeopatici?

I medicinali disponibili che si presentano in tubi o dosi (cosiddetti granuli e globuli) si assumono per via orale, lontano dai pasti, lasciandoli sciogliere in bocca:

A differenza dei granuli che vanno assunti nelle quantità indicate dal medico i globuli si assumono per intero.

· Perché manca il foglio illustrativo nelle confezioni di medicinali omeopatici?

Al momento manca ancora una legislazione in merito, anche se a breve potrebbe essere disposto di tenere conto di principi e caratteristiche dell’omeopatia nei cosiddetti bugiardini per aiutare i pazienti ad assumere al meglio i farmaci omeopatici.

Sicuramente in questi casi, come già detto, sarà importante attenersi scrupolosamente alle prescrizioni del medico curante o contattarlo in caso di dubbi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *